Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da novembre 9, 2015

I circoli culturali sotto Augusto

Chi è questa che vèn, ch’ogn’om la mira di Guido Cavalcanti

•Chi
è questa che vèn,
ch’ogn’om
la mira,

che
fa tremar di chiaritate
l’âre

e
mena seco Amor, sì che parlare

null’
omo pote,
ma ciascun sospira?



O
Deo,
che sembra quando li occhi gira,  5

dical’
Amor, ch’i’ nol
savria
contare:

cotanto
d’umiltà donna mi pare,

ch’ogn’altra
ver’ di lei i’ la chiam’
ira.



Non
si poria
contar la sua piagenza,

ch’a
le’
s’inchin’
ogni gentil vertute,  10

e
la beltate
per sua dea la mostra.



Non
fu sì alta già la mente nostra

e
non si pose ’n noi tanta salute,

che
propiamente

L'Ara Pacis

Poesia Natale 2015 - di Francesco Lena

Questa bella festa di Natale porta sempre una fantastica atmosfera, fiocchi di neve e gelo,
che spettacolo vedere gli alberi innevati che si alzano verso il cielo.
Questa magica festa crea una preziosa armonia, ci dona il calore dell’amore,
con dolcezza da far arrivare alle persone in difficoltà, per scaldare il loro cuore.
Lo splendore di Gesù bambino, ci illumini per avere una buona e onesta tenerezza,
assieme al rispetto, nutrimento ideale per le nostre famiglie, che fa fiorire serenità e bellezza.
Nelle famiglie prevalga sempre nobili sentimenti e la collaborazione,
ci sia amore, bene, affetto e gentilezza in ogni azione.
Questo stupendo Natale, ci dia la sapienza per costruire ponti verso gli altri, portare aiuto, ospitalità e accoglienza,
con generosità, far sparire la sottocultura dei muri mentali, porle la mano all’altro e una carezza.
Questo Natale meraviglioso, ci aiuti a osservare i bambini, non hanno barriera, hanno una visione pulita,
con naturalezza stanno bene insieme,…

L'età della dinastia Giulio Claudia con esecuzione delle canzoni Caligol...