Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da agosto 23, 2015

"Non chiamatemi Ismaele" di Michael Gerard Bauer

qui sopra videorecensione su youtube

qui sotto:
audiorecensione in mp3


Introduzione e prime pagine del romanzo "Non chiamatemi Ismaele" di Michael Gerard Bauer 1G lezione scolastica del prof. Gaudio in mp3, disponibile anche in formato wma

"La sposa normanna" di Carla Maria Russo

qui sopra videorecensione su youtube

qui sotto:
audiorecensione in mp3


AUDIO "La sposa normanna" di Carla Maria Russo recensione di Luigi Gaudio, disponibile anche in formato wma

"La solitudine dei numeri primi" di Paolo Giordano

qui sopra videolezione del professore su youtube

qui sotto:
audiolezione del professore in mp3

"La solitudine dei numeri primi" di Paolo Giordano - recensione del prof. Gaudio in mp3, disponibile anche in formatowma

"Il cane di terracotta" di Andrea Camilleri

qui sopra videolezione del professore su youtube

qui sotto:
audiolezione del professore in mp3

AUDIO "Il cane di terracotta" di Andrea Camilleri - recensione del prof. Gaudio in mp3, disponibile anche in formatowma

La scomparsa di Patò di Andrea Camilleri

Apprendimento cooperativo:
qui sopra videolezione del professore su youtube

qui sotto:
audiolezione del professore in mp3
e approfondimento scritto di due alunni

AUDIO "La scomparsa di Patò" di Andrea Camilleri - recensione del prof. Gaudio in mp3, disponibile anche in formato wma

La scomparsa di Patò Andrea Camilleri relazione di Ghezzi Elisabetta e Magni Stefano - 4° F AUTORE: Andrea Camilleri CASA EDITRICE: Mondadori. ANNO: 2000 BIOGRAFIA AUTORE: Nato a Porto Empedocle (Agrigento) il 6 settembre 1925, Andrea Camilleri vive da anni a Roma.  Regista, autore teatrale e televisivo, ha scritto saggi sullo spettacolo.  Negli anni 1945-50 ha pubblicato racconti e poesie, vincendo anche il Premio St Vincent.  Ha insegnato Istituzioni di Regia all'Accademia d'Arte Drammatica.  Non ha mai sostenuto l'esame di maturità perché a metà maggio del 1943 il preside del liceo classico di Agrigento, frequentato da Camilleri, decise che sarebbe valso il solo scrutinio a causa dell'…

La storia di Elsa Morante

qui sopra videorecensione su youtube

qui sotto:
audiorecensione in mp3

AUDIO "La storia" di Elsa Morantedi Luigi Gaudio in mp3, disponibile anche in formato wma

Elsa Morante è una scrittrice romana (1912-1985)
Nella sua opera si intravede un modello ottocentesco di romanzo, a causa di alcune scelte tecniche (narratore onnisciente) e per la partecipazione che Elsa prova per i personaggi di cui narra le vicende
I suoi romanzi più conosciuti e apprezzati sono L’isola di Arturo (1957) e La storia (1974) La storia (1974) Durante la seconda guerra mondiale un giovane soldato tedesco concepisce un figlio con Ida, una maestrina ebrea.
Da subito il piccolo Useppe, si mostra debole e malaticcio. La situazione di disagio provocata a Roma dalla guerra e dall’occupazione nazista, provoca ulteriori problemi alla salute già cagionevole del piccolo. Tra la disperazione della madre Useppe, che è anche epilettico, muore
Muoiono anche
Nino, figlio che Ida aveva avuto da una precedente relazione, per …

Il riassunto di Frankenstein di Mary Shelley

qui sopra videolezione del professore su youtube
qui sotto: audiolezione del professore in mp3 e approfondimento scritto
Riassunto di Frankenstein di Mary Shelley
In una serie di lettere, Robert Walton, il capitano di una
nave diretta verso il Polo Nord, racconta alla sorella in Inghilterra le
vicende della sua pericolosa missione. Dopo il successo nella fase iniziale, la
missione è presto interrotta da un mare pieno di ghiaccio impraticabile.
Intrappolato, Walton incontra Victor Frankenstein, che ha viaggiato con la
slitta trainata da cani sul ghiaccio ed è indebolito dal freddo. Walton lo
porta a bordo della nave, lo aiuta, lo fa curare, e sente il racconto
fantastico del mostro di Frankenstein che ha creato.
Victor prima descrive la sua vita a Ginevra. Al termine di
un’ infanzia felice trascorsa in compagnia di Elisabeth Lavenza (sua cugina
nell'edizione 1818, la sua sorella adottiva nell'edizione 1831) e dell’ amico
Henry Clerval, Victor si trasferisce a Ingolstadt, dove frequent…

I personaggi di Frankenstein di Mary Shelley

qui sopra videolezione del professore su youtube
qui sotto: audiolezione del professore in mp3 e approfondimento scritto
AUDIO I personaggi di "Frankenstein" di Mary Shelleyrecensione didattica di Luigi Gaudio in mp3, disponibili anche il formato audio wma, le slide in power point e il testo della lezione anche in formato doc per word
I personaggi del
romanzo Frankenstein di Mary Shelley

Victor Frankenstein Il protagonista narratore della parte principale della
storia. Studia a Ingolstadt, dove Victor scopre il segreto della creazione
della vita, a partire da membra sottratte a vari corpi umani,  e crea un mostro intelligente ma grottesco,
che ritrae con orrore.
Victor Frankenstein Victor mantiene segreta la sua creazione, moltiplicando così
il suo senso di colpa e la vergogna, quando si rende conto di quanto è
impotente ad impedire che il mostro rovini la sua vita e quella degli altri.
Victor Frankenstein Victor cambia nel corso del romanzo da quel giovane
innocente, affascinato dalle…

Frankenstein di Mary Shelley

qui sopra videolezione del professore su youtube
qui sotto: audiolezione del professore in mp3
AUDIO "Frankenstein" di Mary Shelleyrecensione didattica di Luigi Gaudio in mp3, disponibili anche il formato audiowma, le slide in power point e il testo della lezione anche in formato doc per word
Frankenstein di Mary Shelley L’occasione della scrittura Nell'estate del 1816, una giovane donna inglese istruita viaggia con il suo amante attraverso le Alpi svizzere. La pioggia fuori stagione li tiene intrappolati all'interno dei loro alloggi, in cui si divertivano a leggere storie di fantasmi. Sotto la spinta del famoso poeta Lord Byron, un amico e vicino di casa, i due si misero in competizione per vedere chi poteva scrivere la migliore storia di fantasmi.
La giovane donna, Mary Wollstonecraft Godwin, vinse la gara, dopo aver composto una storia raccapricciante abbastanza non solo per occupare un posto di rilievo accanto ai precedenti romanzi tedeschi, che lei e le sue comp…

"La congiura delle torri" di Francesco Fadigati

qui sopra videorecensione su youtube

qui sotto:
audiorecensione in mp3

"La congiura delle torri" di Francesco Fadigatidi Luigi Gaudio in mp3, disponibile anche in formato wma

qui sotto messaggio dell'autore

Professor Gaudio io la volevo ringraziare per la sua audio-lezione sul romanzo "La congiura delle torri". Ho trovato la sua lettura molto accurata e attenta. Ascoltare la descrizione del romanzo nelle sue sezioni me lo ha reso in una luce nuova.
Francesco Fadigati

"Viteliù" di Nicola Mastronardi

qui sopra videorecensione su youtube

qui sotto:
audiorecensione in mp3

"Viteliù" di Nicola Mastronardidi Luigi Gaudio in mp3, disponibile anche in formato wma
qui sotto la cartina del viaggio del protagonista:


qui sotto un messaggio che ci è stato spedito da Nicola Mastronardi:
Sorpreso e onorato di questa attenzione. MI accorgo solo ora della recensione e dunque solo ora posso ringraziare!
Nicola Mastronardi


"Quando sei nato non puoi più nasconderti" di Maria Pace Ottieri

qui sopra videorecensione su youtube

qui sotto:
audiorecensione in mp3

AUDIO "Quando sei nato non puoi più nasconderti" di Maria Pace Ottieri - recensione del prof. Gaudio in mp3, disponibile anche in formato wma

Accio il fasciocomunista, vita scriteriata di Accio Benassi

qui sopra videorecensione su youtube

qui sotto:
audiorecensione in mp3

AUDIO "Accio il fasciocomunista, vita scriteriata di Accio Benassi" di Antonio Pennacchi - recensione del prof. Gaudio in mp3, disponibile anche in formato wma


Bianca come il latte, rossa come il sangue di Alessandro D'Avenia

AUDIO "Bianca come il latte, rossa come il sangue" di Alessandro D'Aveniarecensione didattica di Luigi Gaudio in mp3, disponibili anche il formato audio wma, le slide in power point e il testo della lezione anche in formato doc per word
Bianca come il latte, rossa come il sangue di Alessandro D'Avenia di Luigi Gaudio Italo Calvino Mi piace molto la citazione iniziale tratta da Calvino. Il fatto che ne sia presente un’altra all’inizio dell’ultimo romanzo “Ciò che inferno non è” è la testimonianza dell’apprendistato narrativo del nostro autore presso uno dei maestri del romanzo del novecento, e di tutti noi. Il titolo Bianca come il latte, rossa come il sangue sembra una frase semplice e banale, quasi infantile, ma è in realtà estremamente: 1) poetica, perché la poesia è fatta di connotazioni, e ci fa scorgere nelle parole, ad esempio proprio nei colori, mille sfumature di significato nascosto 2) filosofica, perché implica una serie di riflessioni sulla natura dell’uomo e sul s…

Luigi Meneghello

Altri percorsi II videolezione del prof. Gaudio su 29 e lode sulle seguenti tematiche: Andrea Zanzotto - Ipersonetto - Elsa Morante - L'isola di Arturo - La storia - Luigi Meneghello - Libera nos a malo - Pierpaolo Pasolini - Saluto e Augurio - Non resta che andare via - Un periodo tremendo, ma… - I primi romanzi - Ragazzi di vita - Una vita violenta - Pasolini e il cinema - Scritti corsari - Pasolini e il consumismo - Pasolini e la televisione - Pasolini e la scuola media - Pasolini e il '68 - Pasolini e la cultura - L'ultima intervista Luigi Meneghello (1922-2007), partigiano a Padova e professore di italiano all’estero, è conosciuto soprattutto per il suo romanzo Libera nos a Malo
Malo è un paese di contadini del vicentino, descritto nel romanzo dal punto di vista di un bambino Il lessico è particolarmente originale, per gli inserti dialettali e i neologismi da Libera nos a MaloCi sono due strati nella personalità di un uomo: sopra, le ferite superficiali, in italiano, i…