Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2013

Concordo DS Lombardia: non solo il PD, ma anche la Lega d'accordo sull'uso della preselettiva

DS, anche la la Lega chiede l'utilizzo della graduatoria preselettiva in Lombardia
Fonte: Tecnica della scuola
di Alessandro Giuliani
31/08/2013
Attraverso l’ex sen. Mario Pittoni, il Carroccio sollecita un contratto ‘a tempo’, recuperando gli iscritti alle graduatorie di merito lombarde 2012 annullate con sentenza del Consiglio di Stato n. 3747: con un terzo delle scuole lombarde senza guida, ormai il caos si può evitare solo con un provvedimento ad hoc.

Concorso DS Lombardia: Coscia e Malpezzi (PD) favorevoli all'uso della graduatoria della preselettiva

Due parlamentari del Partito Democratico, Maria Coscia e Simona Malpezzi, con riferimento agli incarichi annuali di presidenza, da assegnare con urgenza per evitare il problema delle numerose reggenze, affermano:
“ Apprendiamo con preoccupazione la notizia che il consiglio dei ministri ha fatto nuovamente slittare alla prossima settimana la discussione

Concorso DS Lombardia: ipotesi a confronto - di Giorgio Ragusa

Nel Luglio 2011 veniva bandito un concorso per 2836 posti da Dirigente Scolastico (DS). Sono passati oltre 25 mesi e ad oggi meno della metà di quei posti sono stati assegnati, quindi parecchie centinaia di scuole italiane sono senza DS, cioè senza guida con ovvie conseguenze negative sulla gestione sia amministrativa che didattica. Vittime sono dunque gli alunni, le loro famiglie, i docenti, il personale ATA, la società nel suo insieme. Ci sono due ipotesi per affrontare nell'immediato il problema:

Professione docente ed educatore: futuro della scuola - di Francesco Chesi

Conclusioni – Francesco Chesi, TFA A059 Partendo dagli incontri e dalle esperienze di questi tre anni di supplenze nella scuola secondaria di 1°grado, vorrei riflettere sul significato della professione docente, sull’essere educatori e sul futuro della scuola. Con la volontà di prendere spunto dalla realtà per ragionare col buon senso.

Lettera aperta sul Concorso DS Lombardia - di Renzo Caliari

Leggo con attenzione l’articolo del dott. Pellegatta, presidente di DISAL, che analizza la situazione della scuola lombarda alla luce della nota vicenda dell’annullamento del concorso per dirigenti scolastici. Nell’articolo convivono ragionamenti lucidi ed elementi contraddittori che serve sottolineare.

Alto Medioevo, origine del termine superstizione e del Male - Daniele Sammartino

Il grande filosofo, poeta e scrittore illuminista Voltaire, pseudonimo di  François-Marie Arouet  (1694-1778) asserì: ” la superstizione sta alla religione come l’astrologia sta all'astronomia, la figlia molto pazza di una madre molto saggia.”

Il complicato “Caso Campania” - di alcuni docenti

Con ilD.D.G. del 13 Luglio 2011, pubblicato sulla G.U. IV Serie Speciale del 15 Luglio 2011, è stato bandito il Concorso per Dirigente scolastico, con la previsione di 224 posti in Campania.

Per la scuola attese deluse - di Francesco Scrima (CISL)

Giornata pessima quella di oggi per la scuola, ancora una volta penalizzata insieme al lavoro pubblico, con il rinvio del contratto e con un nuovo intervento sugli scatti di anzianità. Così il Governo smentisce le ripetute dichiarazioni di voler aprire una stagione di rinnovata attenzione per istruzione e formazione.

Concorso DS Lombardia: rispettare il giudicato - Comitato Articolo 97 Lombardia

Non sappiamo, ad oggi, se nella seduta del Consiglio dei ministri di giovedì 8 agosto il Decreto Legge D’Alia, “Disposizioni urgenti in materia di occupazione nelle pubbliche amministrazioni”, sarà approvato e in quale forma.

Alla vigilia del Consiglio dei ministri - Comitato Articolo 97 Lombardia

Non sappiamo, ad oggi, se nella seduta del Consiglio dei ministri di giovedì 8 agosto il Decreto Legge D’Alia, “Disposizioni urgenti in materia di occupazione nelle pubbliche amministrazioni”, sarà approvato e in quale forma.

Comunicato Stampa sul Decreto D'Alia - Articolo 97 Lombardia

Nel caldo torrido di agosto la partita tra ex-quasi-idonei, ex-ricorrenti ed ex-non-idonei-non-ricorrenti non conosce break. Motivo del contendere è il decreto predisposto dal ministro della Funzione Pubblica Gianpiero D’Alia. Quel decreto di 40 articoli, all’articolo 17, affronta la spinosa questione del Concorso DS in Lombardia.

Emergenza scuole senza dirigente in Lombardia. Una soluzione più rischiosa del problema da risolvere - Comitato Articolo 97 Lombardia

In merito al Concorso per Dirigenti Scolastici in Lombardia, il giorno 24 Luglio 2013 il ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza, in risposta alla interrogazione parlamentare della deputata del PD Maria Coscia, ha riferito di essersi fatta promotrice di un intervento normativo che “contemperi il giudicato e l’esigenza di dare figure di vertice alla scuola”.

Diritti e doveri dei cittadini - di Francesco Lena

Articolo 3 della costituzione italiana dice che tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzioni di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinione pubblica, di condizioni personali e sociali.

Ersilio Tonini: il grande comunicatore - di Laura Alberico

In un’epoca come la nostra in cui la comunicazione è diventata un’isola dimenticata e lontana anni luce dalla realtà la testimonianza del cardinale Tonini riesce a scuotere ancora le coscienze. Prima di essere un prelato e chiaramente religioso professava il credo della vita e di essa ne esprimeva l’essenza spiegando con un linguaggio limpido il profondo significato della condizione umana spesso intrappolata nell’eterno dibattito tra il bene e il male, la sofferenza e la gioia, il dolore e il desiderio di rinnovamento.