Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da dicembre 6, 2012

Le ragioni della politica hanno prevalso su quelle del diritto - di Giovanni Ghiselli

Nell’Atene arcaica c’era un istituto, l’Areopago,  paragonabile per certi versi alla nostra Corte Costituzionale: fin dai tempi di Solone infatti esercitava la nomofylakía, la custodia delle leggi e della costituzione. Poi, nel 461 a. C. venne in gran parte esautorato dalle riforme di Efialte e Pericle. Ebbene, Eschilo fa cantare al  coro del suo ultimo dramma del 458,  le Eumenidi, questo avvertimento : “Rispetta l'altare di Giustizia, e non disprezzarlo calciandolo con piede ateo in vista del guadagno: infatti poi segue il castigo"(vv.539-541).