Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da settembre 7, 2012

Concorso per dirigente scolastico: no alla “soluzione politica” - di Giuseppe Iaconis

I presidi dovrebbero essere i custodi della legalità e non il frutto di manovre deprecabili sotto il profilo etico-giuridico
L’arrivo del ministro Profumo al dicastero dell’istruzione ha “liberato” il mondo della scuola da una sorta di maledizione divina che, dopo i vari Moro, Scalfaro, Spadolini, Berlinguer,  De Mauro, ecc.., sembrava essersi abbattuta su viale Trastevere.