Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2012

La carica dei 101 ricorrenti Concorso Dirigenti Lombardia

Neanche a farlo apposta sono 101 come i cagnolini del famoso film disney i ricorrenti lombardi che, secondo una informativa dell' USR Lombardia alle Organizzazioni Sindacali hanno opposto ricorso perché non ammessi alla prova orale del Concorso Dirigenti Lombardia. Qui il
link al testo dell'informativa sul sito CISL


Caldo canicolare: basta con l’esame di Stato tra giugno e luglio - di Gennaro Capodanno

Capodanno: “ Al 31 maggio il termine delle lezioni per le ultime classi “
         “ In Italia bisogna prendere atto che la situazione climatica è fortemente cambiata, visto che dopo la prima metà di giugno già sono presenti, da qualche anno a questa parte, specialmente al sud, temperature canicolari, più tipiche del periodo ferragostano e dei paesi equatoriali – premette Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -.

Berlinguer: ”L’esame non funziona più”, il perché non conta - di Enrico Maranzana

L’on. Luigi Berlinguer ha avanzato alcune proposte di cambiamento dell’esame di Stato. Ecco la trascrizione e il commento delle sue affermazioni: “L'esame di maturità così come lo conosciamo oggi l'ha inventato lui, con una riforma approvata 15 anni fa, nel 1997”che, all’art. 6 prevede una certificazione che dia “trasparenza alle competenze, conoscenze e CAPACITA’  acquisite”.

La legge: un riferimento certo - di Enrico Maranzana

Si è tenuto a Lecce, a fine maggio, il convegno nazionale su riordino e nuove tecnologie;Maurizio Tiriticco ha tenuto una relazione in cui ha avanzato alcune idee che meritano di essere analizzate e approfondite.

Festival della dieta mediterranea - ITC Costa di Lecce

Ad una settimana dalla fine delle lezioni i curatori della Dieta Med-Italiana si ritrovano a scuola per pianificare le mosse per l’autunno, Tra gli appuntamenti anche la raccolta delle olive di Michelle Obama

Videolezioni Leopardi, Romanticismo e Manzoni su youtube - di Luigi Gaudio

Pubblicate le demo delle mie videolezioni su Leopardi, Romanticismo e Manzoni
Leopardi:



L’amministrazione centrale non ha superato l’esame di maturità - di Enrico Maranzana

Il ministro Profumo ha parlato dell’esame di Stato e, dopo averne tratteggiato gli aspetti positivi, ha affermato che “il nostro paese deve avviare un percorsoche dia maggior trasparenza ai processi, per dar una cultura in questa direzione ai suoi cittadini[1]”.

Credito Religione Cattolica: il Consiglio di Stato fa giustizia - di Luigi Gaudio

Accogliamo con favore la notizia che il Consiglio di Stato ha ribaltato l'ordinanza del Tar del Lazio che aveva bloccato alcune ordinanze del 2007 dell'allora Ministro dell'Istruzione Giuseppe Fioroni. In pratica questo significa che i ragazzi che frequentano l'ora di religione a scuola vedranno finalmente riconosciuto il credito scolastico, giusto riconoscimento per la loro attività (quei ragazzi rimangono in classe a lavorare).
Questo credito non rappresenta in alcun modo una discriminazione, poiché al massimo può servire a raggiungere la fascia più alta di punteggio nella banda di oscillazione (quindi al massimo può servire, insieme con la media dei voti ad innalzare di un punto il credito raggiunto).
Questa norma, come si diceva, è stata voluta da Ministri di diversi schieramenti politici (Fioroni e Gelmini) a testimonianza di una convergenza bipartisan sulle questioni di giustizia scolastica, ed era stata bloccata da una miope sentenza del TAR.


Demo gratuite videolezioni Italiano maturità - di Luigi Gaudio

Qui sotto le ultime mie videolezioni (demo gratuite) su Manzoni, Foscolo e neoclassicismo per prepararsi all'esame di Maturità.


Premiare il merito: atmosfera di un sentire antico - di Enrico Maranzana

Premiare lo studente dell’anno, gratificare chi si è distinto per il livello dei risultati ottenuti: una questione mutevole, che varia in funzione dell’ambiente di riferimento.
Il ministro Profumo ha rilasciato un’intervista in cui afferma di essere
“profondamente rispettoso degli organismi collegiali” e di avere “una lunga esperienza di scuola”.