Passa ai contenuti principali

Concorso Dirigenti statistiche idonei - di Luigi Gaudio

Riportiamo un articolo di AetnaNet contenente tutte le statistiche sui risultati della prova preselettiva. In base a queste statistiche, risulta che, per esempio, in Lombardia, su cinque candidati risultati idonei alla prova preselettiva, al termine dell'iter concorsuale (scritti, orali, graduatoria finale) circa due di essi diventera' dirigente scolastico, gia', forse, dall'anno scolastico prossimo.
La classifica degli idonei per regione, il numero di idonei per posto e … il solito spettro dei ricorsi
AetnaNet - 30 ottobre 2011
Il 28 ottobre è terminata presso il Formez la correzione delle prove preselettive.
Hanno superato la prova 9111 candidati su 33.531, con una percentuale complessiva del 27,17%. Gli esclusi sono pertanto il 72, 83%.  Una percentuale di ammessi che snellisce, come è nelle finalità delle preselezioni, il concorso vero e proprio.
Nella  tabella n.1 è riportato per Regione il numero dei partecipanti e quello degli idonei in termini assoluti e percentuali.
Tab. n. 1 Percentuale degli idonei per Regione

RegionePartecipantiIdonei% idonei
Liguria61622536,53%
Abruzzo99931531,53%
Lombardia319596930,33%
Friuli V. Giulia40412230,20%
Piemonte155746129,61%
Marche76522028,76%
Emilia Romagna172649228,51%
Umbria52614828,14%
Veneto189452327,61%
Puglia325889527,47%
Campania5539148426,79%
Sardegna96926126,93%
Basilicata56514926,37%
Toscana167544026,27%
Sicilia394697124,61%
Lazio378492524,45%
Calabria185445124,33%
Molise2596223,94%
Totale nazionale33531911327,18%
 
Ai primi quattro  posti Liguria, Abruzzo, Lombardia, Friuli Venezia Giulia. Agli ultimi quattro Sicilia, Lazio, Calabria e Molise
Ora la cosa interessante è verificare quanti candidati, dopo la preselezione, concorrono per ciascun posto. La media nazionale è di 3,8 concorrenti per ciascun posto, variamente distribuiti nelle regioni, poiché diverso è stato il numero dei partecipanti e la relativa percentuale di idonei.  Il maggiore affollamento di concorrenti  si registra ora  in Campania, 6,7 idonei per ciascun posto, perché in quella regione è stato altissimo il numero di partecipanti. Il minore affollamento si riscontra in Lombardia e Friuli Venezia Giulia, 2,7 idonei per ciascun posto, non certo per una minore percentuale di idonei, anzi da questo punto di vista è il contrario, ma per il minor numero di partecipanti alla preselezione rispetto ai posti.
Tab. n. 2   Numero di idonei per ogni posto a concorso per Regione

Regione           IdoneiPosti a
concorso
idonei per
ogni posto
Abruzzo315684,6
Basilicata149423,5
Calabria4511084,2
Campania14842246,7
Emilia Romagna4921533,2
Friuli V. Giulia122462,7
Lazio9252154,3
Liguria225723,1
Lombardia9693552,7
Marche220534,2
Molise62163,9
Piemonte4611722,7
Puglia8952363,8
Sardegna261873,0
Sicilia9712374,1
Toscana4401123,9
Umbria148354,2
Veneto5231553,4
Totale nazionale911323863,8
A questo punto è molto interessante la tabella n.3, dove è stato fatto l’accorpamento per macroaree. Si può osservare  da un lato la percentuale  di idonei rispetto ai partecipanti, dove si piazza al primo posto in classifica il Nord Ovest e all’ultimo il Sud Isole (per strana coincidenza, come gli studenti nell’indagine PISA), mentre si inverte in parte il rapporto quando si osserva il numero di partecipanti alla preselezione per  posto, dove il numero più alto si registra al Sud. Questo significa, ancora una volta, che la forza lavoro intellettuale, in mancanza di valorizzazione e collocazione in altri settori,  trova sbocco nella Pubblica Amministrazione e in particolare nella scuola

Tab. n. 3 Percentuale di idonei e Idonei per ogni posto a concorso per MacroAree


Macro-AreePartecipantiIdonei% idoneiPosti a
Concorso
idonei per
ogni posto
1.Nord Ovest 5368165530,83%5992,8
2.Nord Est 4024113728,26%3543,2
3.Centro 6750173325,67%4154,2
4.Sud 10055275627,41%5445,1
5.Sud Isole 7334183224,98%4743,9
Legenda:
NordOvest
 comprende: Piemonte, Lombardia, Liguria
NordEst comprende: Veneto, Friuli Venezia Giulia. Emilia Romagna
Centro comprende: Toscana, Umbria. Marche, Lazio
Sud comprende: Abruzzo, Molise, Campania, Puglia
SudIsole comprende: Basilicata. Calabria, Sicilia, Sardegna

E ora tutto bene?
Non ancora. Come sempre incombe lo spettro dei ricorsi
Ormai non ci sono concorsi o graduatorie nella scuola che non siano soggetti a ricorsi. Vorremmo dire che è diventata l’altra faccia del MIUR.
Siamo in presenza di un’Amministrazione che sembra voler appositamente “pasturare” il mercato dei ricorsi su cui lucrano lobby specializzate e organizzazioni sindacali che  hanno esperito un nuovo modo per fare adepti.
Alla fine chi ci rimette sono sempre i soliti noti, quelli che si sono coscienziosamente preparati e che sono in balia di continui rimescolamenti e cambiamenti di collocazione.
Noi non possiamo che augurarci che la preselezione passi indenne attraverso i ricorsi e che gli idonei possano procedere in serenità nel percorso concorsuale.
Sarebbe assolutamente opportuno che il MIUR in questa tesissima situazione desse parole di rassicurazione agli idonei e non si nascondesse nel silenzio.

Commenti

Post popolari in questo blog

Un quiz al giorno per il Concorso Dirigenti Scolastici 2015

Da oggi fino alla prova preselettiva sulla seguente pagina facebook un quiz al giorno per il Concorso Dirigenti Scolastici 2015 (bando previsto entro fine marzo, secondo il decreto Milleproroghe), ogni giorno alle ore 9.  La soluzione verrà pubblicata almeno un giorno dopo. https://www.facebook.com/nuovoconcorsodirigentiscolastici

Elogio di Galileo dall' Adone di Marino - di Carlo Zacco

Marino - Adone Canto X - ottave 42-37 Elogio di Galileo
42 Tempo verrà che senza impedimento queste sue note ancor fien note e chiare, mercé d'un ammirabile stromento per cui ciò ch'è lontan vicino appare e, con un occhio chiuso e l'altro intento specolando ciascun l'orbe lunare, scorciar potrà lunghissimi intervalli per un picciol cannone e duo cristalli. - Impedimento: ostacolo;  - note: caratteristiche;   note: conosciute e comprensibili: paronomasia;    mercé: grazie a;    - intento: attento;  - specolando: osservando;  - scorciar: abbreviare; 43 Del telescopio, a questa etate ignoto, per te fia, Galileo, l'opra composta, l'opra ch'al senso altrui, benché remoto, fatto molto maggior l'oggetto accosta. Tu, solo osservator d'ogni suo moto e di qualunque ha in lei parte nascosta, potrai, senza che vel nulla ne chiuda, novello Endimion, mirarla ignuda. - per te: per opera tua;  - fia l’opra comp…

Sciatteria nelle nomine delle commissioni esami di stato - di Paolo Marsich

Per dare un’idea della serietà con cui i burocrati del Ministero dell’Istruzione gestiscono l’Esame di Stato (ex Maturità), basterebbe considerare questi esempi di come sono state composte le commissioni: a esaminare in Storia studenti di indirizzi liceali e tecnici in cui la materia viene insegnata dal docente di Italiano (classe di concorso A050), sono stati mandati docenti di Italiano e Latino (classe A051) che, per quanto in possesso di abilitazione anche all’insegnamento di Storia, ottenuta magari trent’anni fa, Storia al triennio non l’hanno mai insegnata; viceversa a esaminare in Italiano e Latino studenti del Liceo Scientifico sono stati mandati insegnanti privi di abilitazione in Latino (classe A050). E ancora, a esaminare in Letteratura italiana studenti dei licei classici sono stati mandati insegnanti di Greco e Latino (classe A052) che, per quanto in possesso di abilitazione anche in Italiano, ottenuta anche questa magari trent’anni fa, Letteratura italiana al triennio no…