Passa ai contenuti principali

Concorso DS: sedi e ripartizioni candidati Lombardia - di Luigi Gaudio

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti amministrativi, tecnici e scolastici
Oggetto: D.D.G. 13/07/2011 Concorso, per esami e titoli, per il reclutamento di dirigenti scolastici per la scuola primaria, secondaria di primo grado, secondaria di secondo grado e per gli istituti educativi. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 56 del 15/07/2011 – IV serie speciale

Via Ripamonti, 85 – 20141 Milano
Posta Elettronica Certificata: mailto:Certificata:%20drlo@postacert.istruzione.it
Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 10242
Milano, 23 settembre 2011
A tutto il personale interessato
Al MIUR
Direzione Generale per il Personale Scolastico – Ufficio II
ROMA
Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali della Lombardia
LORO SEDI
Ai dirigenti scolastici delle scuole di ogni ordine e grado della Lombardia
LORO SEDI
Ai direttori generali degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
Alle OO.SS. regionali Area V della Dirigenza scolastica
LORO SEDI
All’albo USR Lombardia
SEDE
Al sito web USR Lombardia
Oggetto: D.D.G. 13/07/2011 Concorso, per esami e titoli, per il reclutamento di dirigenti scolastici per la scuola primaria, secondaria di primo grado, secondaria di secondo grado e per gli istituti educativi. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 56 del 15/07/2011 – IV serie speciale
Ai sensi dell’art.8 del D.D.G. 13/07/2011, di cui all’oggetto, si pubblica l’elenco delle istituzioni scolastiche individuate quali sedi per lo svolgimento della prova preselettiva per la Lombardia:
A norma dell’art.8, commi 6 e 11, del Bando i candidati sono tenuti a presentarsi presso la sede assegnata muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità. La mancata presentazione nel giorno, ora e sede stabiliti, comunque giustificata e a qualsiasi causa dovuta, comporta l’esclusione dal concorso.
I candidati, all’atto della compilazione della scheda anagrafica, consegnata loro il giorno dello svolgimento della prova, dovranno indicare a pena di esclusione la lingua straniera prescelta.

Elenco sedi
ISTITUTO SEDE
Indirizzo
Candidati da … a…
Sede raggiungibile tramite
Istituto Istruzione Superiore
“G. Cardano”
Via Natta, 11
MILANO
DA: ABBATI Susanna
A: BOCCACCINI Patrizia
Linea Metropolitana
M1 (linea rossa) fermata Lampugnano.
Istituto Tecnico per il Turismo
“A. Gentileschi”
Via Natta, 11
MILANO
DA: BOCCHINFUSO Gianluca
A: CELESTI Massimo
Linea Metropolitana
M1 (linea rossa) fermata Lampugnano..
Istituto Istruzione Superiore
“Claudio Varalli”
Via Ulisse Dini, 7
MILANO
DA: CELESTINO Gerardo
A: DEL VECCHIO Luca
Linea Metropolitana
MM linea 2: P.le Abbiategrasso
Istituto Istruzione Superiore
“Salvador Allende”
Via Ulisse Dini, 7
MILANO
DA: DELAINI Rina
A: GAFFURI Antonella
Linea Metropolitana
MM linea 2: P.le Abbiategrasso
Istituto Tecnico Industriale
“Torricelli”
Via Ulisse Dini, 7
MILANO
DA: GAGLIARDI Antonietta
A: LEONI Liliana
Linea Metropolitana
MM linea 2: P.le Abbiategrasso
ITAS “Giulio Natta” Via Don Giovanni Calabria, 16
MILANO
DA LEONTINI Giovanni
A: MERLO Francesca
Linea Metropolitana
MM Linea 2 fermata Cimiano
Istituto Istruzione Superiore
“James C. Maxwell”
Via Don Giovanni Calabria, 2
MILANO
DA: MEROLA Assunta
A: PEDRETTI Flavia Mara
Linea Metropolitana
MM Linea 2 fermata Cimiano
Liceo Classico
“Berchet”
Via della Commenda, 26
MILANO
DA: PEDRINI Maddalena
A: ROMANO Paola
Linea Metropolitana
MM linea 3 fermata Crocetta
Istituto Professionale
“B. Cavalieri”
Via Olona, 14
MILANO
DA: ROMANO Renato
A: SUGLIANO Silvana
Linea Metropolitana
MM linea 2 fermata S. Agostino; S. Ambrogio
Istituto Professionale
per i servizi alberghieri e ristorazione “C.Porta”
Via Uruguay, 26/2
MILANO
DA: SULLI Diana
A: ZUPPARDO Giovanna
Linea Metropolitana
MM linea 1 fermata Uruguay

Durante lo svolgimento della prova i candidati non possono introdurre nella sede di esame carta da scrivere, appunti manoscritti, libri, dizionari, testi di legge, pubblicazioni, telefoni portatili e strumenti idonei alla memorizzazione o alla trasmissione di dati, né possono comunicare tra loro.
In caso di violazione di tali disposizioni è prevista l’immediata esclusione dal concorso.
E’ consentita esclusivamente l’introduzione, in sede di esame, di una penna biro ad inchiostro nero.
Ai sensi dell’art.8, comma 5, del Bando la pubblicazione del presente avviso sul sito Internet di questo Ufficio Scolastico Regionale ha valore di notifica formale a tutti gli effetti
Il dirigente
Mario Maviglia

Allegati


Commenti

Post popolari in questo blog

Il mattino, da "Il giorno" di Giuseppe Parini - vv. 1-169 - di Carlo Zacco

5 10 15 20 25 30 35 40 45 50 Giovin Signore, o a te scenda per lungo Di magnanimi lombi ordine il sangue Purissimo celeste, o in te del sangue Emendino il difetto i compri onori E le adunate in terra o in mar ricchezze Dal genitor frugale in pochi lustri, Me Precettor d'amabil Rito ascolta.     Come ingannar questi nojosi e lenti Giorni di vita, cui sì lungo tedio E fastidio insoffribile accompagna Or io t'insegnerò. Quali al Mattino, Quai dopo il Mezzodì, quali la Sera Esser debban tue cure apprenderai, Se in mezzo agli ozj tuoi ozio ti resta Pur di tender gli orecchi a' versi miei.     Già l'are a Vener sacre e al giocatore Mercurio ne le Gallie e in Albione Devotamente hai visitate, e porti Pur anco i segni del tuo zelo impressi: Ora è tempo di posa. In vano Marte A sè t'invita; che ben folle è quegli Che a rischio de la vita onor si merca, E tu naturalmente il sangue aborri. Nè i mesti de la D…

Un quiz al giorno per il Concorso Dirigenti Scolastici 2015

Da oggi fino alla prova preselettiva sulla seguente pagina facebook un quiz al giorno per il Concorso Dirigenti Scolastici 2015 (bando previsto entro fine marzo, secondo il decreto Milleproroghe), ogni giorno alle ore 9.  La soluzione verrà pubblicata almeno un giorno dopo. https://www.facebook.com/nuovoconcorsodirigentiscolastici

Elogio di Galileo dall' Adone di Marino - di Carlo Zacco

Marino - Adone Canto X - ottave 42-37 Elogio di Galileo
42 Tempo verrà che senza impedimento queste sue note ancor fien note e chiare, mercé d'un ammirabile stromento per cui ciò ch'è lontan vicino appare e, con un occhio chiuso e l'altro intento specolando ciascun l'orbe lunare, scorciar potrà lunghissimi intervalli per un picciol cannone e duo cristalli. - Impedimento: ostacolo;  - note: caratteristiche;   note: conosciute e comprensibili: paronomasia;    mercé: grazie a;    - intento: attento;  - specolando: osservando;  - scorciar: abbreviare; 43 Del telescopio, a questa etate ignoto, per te fia, Galileo, l'opra composta, l'opra ch'al senso altrui, benché remoto, fatto molto maggior l'oggetto accosta. Tu, solo osservator d'ogni suo moto e di qualunque ha in lei parte nascosta, potrai, senza che vel nulla ne chiuda, novello Endimion, mirarla ignuda. - per te: per opera tua;  - fia l’opra comp…