Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da novembre 21, 2016

La maldestra proposta dell’USR per la Lombardia - di Enrico Maranzana

L’ufficio scolastico della Lombardia (MIUR) ha “fornito strumenti per la strutturazione di un curricolo per competenze”, competenze definite come “applicazione di un sapere in un dato contesto, attuando i comportamenti più idonei alla produzione del risultato”. Una proposta ambiziosa: fornisce indicazioni per la “progettazione dell’intero curricolo per competenze”.  Una proposta viziata dall’errata identificazione del campo del problema: “L’ambito privilegiato è quello dell’alternanza scuola lavoroche traduce concretamente gli elementi di innovazione didattica sollecitati dall’Unione Europea e dalle più recenti politiche italiane in materia di istruzione e formazione”.  La libera circolazione e l’impiego della forza lavoro sono il contesto di riferimento: questioni che riguardano la società contemporanea, il presente. Una proposta che non identifica la “mission” della scuola, la cui estensione temporale minima è decennale. Estensione che, vista l’imprevedibilità dei cambiamenti socio-cul…