Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da ottobre 4, 2016

L’incerta professionalità dei dirigenti scolastici - di Enrico Maranzana

I presidi, valutati dal corrente anno scolastico, sono seduti al tavolo verde senza prestare la necessaria attenzione alle regole del gioco. “Gli obiettivi di miglioramento della scuola individuati attraverso il Rapporto di Auto Valutazione .. è il punto di partenza per la valutazione dei Dirigenti scolastici”. L’Autovalutazione delle istituzioni scolastiche è oggetto del DPR 28/3/13 n.80: “analisi e verifica del proprio servizio sulla base .. delle rilevazioni sugli apprendimenti e delle elaborazioni sul valore aggiunto restituite dall'Invalsi ..”. La realtà dice: gli alunni sono addestrati alle prove Invalsi. Il nesso obiettivi educativi - test è trascurato. Una scuola correttamente governata progetta i percorsi d’apprendimento in funzione dei risultati attesi. Le regole si definiscono ipotizzando il percorso che congiunge il “cosa” al “come”.
La direttiva ministeriale richiama il DLgs 165/2001: “Il dirigente scolastico assicura la gestione unitaria dell'istituzione .. nel rispe…