Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da luglio 4, 2016

La politica scolastica .. tra superficialità e improvvisazione - di Enrico Maranzana

Un processo di ricerca, razionalmente concepito, prende avvio dallo studio del campo in cui nasce il problema, prosegue col riconoscimento degli elementi che lo sostanziano, con la loro definizione e con la specificazione dei risultati attesi.
 L'art. 2 della legge 53/2003, che ha delegato al governo il riordino del sistema educativo, segue tale logica: “È promosso l'apprendimento  in  tutto l'arco della vita e sono assicurate  a  tutti pari opportunità di raggiungere elevati livelli culturali  e  di  sviluppare le capacità e le competenze, attraverso conoscenze  e  abilità,  generali  e  specifiche,  coerenti  con  le attitudini e le scelte personali, adeguate all'inserimento nella vita sociale  e  nel  mondo del lavoro, anche con riguardo alle dimensioni locali, nazionale ed europea”.
Il campo del problema è esplorato: il rapporto dell'individuo con l'ambiente socio-culturale. L'architrave è riconosciuta: l'apprendimento, finalità del sistema educativo. G…