Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da maggio 19, 2014

Libertà di religione per Meriam Yahia Ibrahim Ishag, accusata di apostasia, e per tutti i cristiani del Sudan

Ti invito a partecipare alla seguente petizione di CitizenGO (http://www.citizengo.org/it/7352-liberate-meriam-meriamdevevivere), dedicata al caso di Meriam Yahia Ibrahim Ishag. Meriam è una donna sudanese di 27 anni con un bimbo di 20 mesi e che a breve partorirà il suo secondo figlio. Dopo la denuncia di un fratello, negli scorsi mesi, la donna è stata formalmente accusata di apostasia e adulterio.