Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2012

Reclutamento dei dirigenti scolastici: mai più questo tipo di concorsi - di ADI

Riportiamo integralmente l'illuminante articolo pubblicato sul sito ADI riguardo il Concorso Dirigenti Scolastici.
Fonte: http://www.adiscuola.it/adiw_brevi/?p=7816


SCUOLA/ Concorso presidi, i "buchi neri" preparano i nuovi ricorsi - di Giulio Cassina

SCUOLA Concorso presidi i buchi neri preparano i nuovi ricorsi
di Giulio Cassina.
Invito a leggere questo articolo sul Sussidiario del mio ex-preside il professor Cassina, mio principale formatore, con il quale ho studiato, sono andato in giro per l'Italia, ho fatto esercitazioni per lo scritto ecc... per questo concorso. (Tra l'altro curatore del libro più venduto per prepararsi allo scritto del concorso)
Luigi Gaudio

Lingue straniere e scuola primaria, il futuro della didattica passa dai gemellaggi elettronici

Al via la Conferenza nazionale eTwinning 2012, riuniti oltre 100 insegnanti da tutta Italia per una due giorni di formazione con autorevoli esperti nella didattica delle lingue straniere. Appuntamento il 4 e 5 maggio all’ Hotel Sheraton di Roma.

W il primo maggio, festa del lavoro e dei lavoratori - di Francesco Lena

W chi si impegna ogni giorno per creare nuovi posti di lavoro e per superare il dramma della disoccupazione.
W chi si impegna ogni giorno per difendere la bella costituzione italiana e lo statuto dei lavoratori.
W chi si impegna ogni giorno per i diritti doveri e per i valori veri.

Valorizzazione del merito: il sistema scolastico possiede le informazioni necessarie - di Giuseppe Iaconis

Perché creare organismi elefantiaci, costosissimi, per acquisire delle informazioni con un modesto grado di attendibilità  quando già si dispone di dati sicuri e affidabili?

La qualità del servizio scolastico quale obiettivo strategico sul quale impostare l’intero processo educativo - di Giovanna D'Onghia

L’idea di un sistema scolastico di “qualità” era già insito nell’intenzione del legislatore all’atto dell’emanazione dello “Schema di regolamento relativo all’autonomia scolastica” (art. 21 L. 59/97). La volontà di attribuire personalità giuridica alle istituzioni scolastiche e , quindi, una conseguente e progressiva autonomia presupponeva la necessità, per quest’ultima, di offrire servizi di qualità per la propria utenza. Tale intento risulterà più chiaramente esplicitato nella successiva Direttiva n° 307 del 21 maggio 1997 con la quale il Ministero della Pubblica Istruzione istituiva presso il CEDE (ora INVALSI) IL “Sistema Nazionale per la Qualità dell’Istruzione” a cui avrebbe affidato successivamente la definizione degli “Standard di qualità” (come si evince dagli articoli 10 e 11 del DPR 275/99).

Avviso allo studente e al libero cittadino: “Chi conosce le sue forze non teme il destino” - recensione di Damiano Mazzotti

“Avviso agli studenti” rappresenta una spietata analisi della crisi dell’educazione e della cittadinanza nel mondo occidentale (Raoul Vaneigem, www.pianobedizioni.com, 2010). Raoul Vaneigem ritiene fondamentale l’apporto critico degli studenti alla società, poiché rappresentano l’unica vera classe di liberi cittadini. Infatti il mondo degli adulti è sempre invaso da logiche piene di pregiudizi e conflitti di interesse che non permettono la libera espressione della creatività, della giustizia e della solidarietà. 

Fassino: il privato nella scuola non è lesa maestà

Riportiamo alcune illuminanti citazioni da un discorso tenuto da Piero Fassino, sindaco di Torino del PD, ad un convegno torinese della CEI perché fotografano una verità:
"Optare per un sistema misto pubblico-privato per la gestione degli asili nido non è una scorciatoia o un ripiego, ma rappresenta una ricchezza per tutti”.

Buona Liberazione - di Vincenzo Andraous

Il 25 Aprile in Italia è festa nazionale, più chiaramente è festa di liberazione, ancora meglio è festa di ognuno e di ciascuno, di tutti gli uomini, persino di chi tace e di chi ascolta, anche di chi non c’è più, è festa degli uomini piegati da una solitudine imposta, costretti a una mera sopravvivenza, obbligati alla prossimità della morte.

Angelo Scola denuncia il grave limite della libertà di educazione nel nostro paese

Il Cardinale Angelo Scola ha affermato pubblicamente “…. che ci sia educazione senza libertà è impossibile “ 

85 anni: auguri al Papa! - di Maurizio Zini

Beatissimo Padre,
con sentimenti di profonda riconoscenza mi rivolgo a Vostra Santità Benedetto XVI, che oggi festeggia 85° anni, ricordando con grande onore il ricevimento alla Udienza Generale 2006

W il 25 Aprile 2012 festa della Liberazione - di Francesco Lena

Una bella festa di civiltà, di democrazia e di libertà, per l'Italia e per gli italiani. Grazie a quei cittadini, che con grande impegno e sacrifici si sono battuti per conquistarci la libertà. Ora dovremmo tutti insieme impegnarci per liberare l'Italia di tante cose negative che danneggiano il nostro paese e gli italiani.

Totò: 45 anni senza un museo! - di Gennaro Capodanno

Che fine ha fatto il museo di Totò? Se lo chiedono da tempo tantissimi che in tutto il mondo, e non solo a Napoli, sono legati da un profondo affetto e da una stima incondizionata verso il grande attore partenopeo, scomparso il 15 aprile 1967. Al riguardo, per sensibilizzare la pubblica amministrazione e, segnatamente, il Comune di Napoli, rispetto ai ritardi oramai “storici“ per l’apertura di un museo, il cui primo annuncio risale al 1996, ben 16 anni fa,  è stato anche lanciato, in occasione del quarantacinquesimo anniversario da quando il grande artista ci ha lasciati, un appello sul social network Facebook.

Scuola e finanza: due pesi e due misure - di Gennaro Capodanno

La lettura del disegno di legge approvato dal Senato il 4 aprile scorso, relativo alla conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 2 marzo 2012, n. 16, recante disposizioni urgenti in materia di semplificazioni tributarie, di efficienza e potenziamento delle procedure di accertamento, in questi giorni all'esame della Camera dei deputati, ha consolidato in me il convincimento che l'Italia è il paese dei "due pesi e due misure".

Antigone di Sofocle - di Giovanni Ghiselli

L’Antigone di Sofocle è la storia di una disobbedienza: quella di una ragazza indignata per l’ editto del tiranno di Tebe, Creonte, che ha ordinato di non dare sepoltura a Polinice il quale ha attaccato la città con altri sei duci provenienti da Argo. I sette assalitori sono stati sconfitti e uccisi.

L’Opinione pubblica (breve excursus storico) - di Giovanna D'Onghia

Negli ultimi anni si nota un’acuirsi dell’interesse di molti intellettuali nei confronti della “comunicazione” vista sotto diversi aspetti, dall’ambito sociologico, a quello politico, a quello pedagogico. Non si può, però, introdurre un discorso che abbia per argomento la comunicazione esulando dall’analisi del concetto di “Opinione Pubblica”.

SCUOLA/ Concorso presidi, tutte le conseguenze della "latitanza" del Miur... - di Luigi Gaudio

Concorso Dirigenti Lombardia: in arrivo i voti degli scritti - di Luigi Gaudio

Apprendiamo dal Forum Mininterno (Data 11/04/2012 18.16.31) che in Lombardia i risultati degli scritti saranno pubblicati a far data dal 19 aprile, e, comunque, entro la fine di aprile.
Verrà pubblicato l'avviso sul sito dell' Usr qualche giorno prima e, a differenza di altre regioni, sarà pubblicato l'elenco nominativo con i relativi voti.

Concorso per dirigente scolastico, tra nepotismo e meritocrazia - di Giuseppe Iaconis

Le percentuali molto basse di coloro i quali hanno superato le prove scritte del concorso per dirigente scolastico (eccetto la Calabria che, nel bene o nel male, si “distingue” sempre)  ripropongono drammaticamente la questione della validità di una procedura concorsuale nata male e, probabilmente, destinata a finire peggio.

Gemellaggi elettronici tra scuole, all’Italia miglior progetto europeo 2012 - della Unità Nazionale eTwinning

Prestigioso riconoscimento durante la cerimonia annuale dell’azione comunitaria per i gemellaggi elettronici eTwinning. Il Capo Unità Nucci: “Risultato importante che premia l’impegno dei docenti e conferma la grande qualità del nostro settore scolastico”.

La libertà di stampa secondo Mark Twain – di Damiano Mazzotti

“Libertà di stampa” è un libretto che raccoglie alcuni saggi, brevi e significativi, di una delle penne più ironiche, divertenti e fantasiose degli ultimi duecento anni (www.pianobedizioni.com, 2010). Mark Twain è lo scrittore che ha creato la figura incredibile di Tom Sawyer e in uno dei saggi narra del suo tentativo di entrare in politica, presto frenato e poi bloccato dalla stampa corrotta e prezzolata dei soliti “padroni del vapore” e dei vecchi politici, infami e disonesti.

Un grazie all'onorevole Aprea - APEF

L’On. Aprea lascia il Parlamento - della Associazione Professionale Europea di Formazione
L’On. le Valentina Aprea, presidente della VII Commissione Cultura della Camera, ha dato le dimissioni da parlamentare per ricoprire a tempo pieno il suo nuovo prestigioso incarico di assessore alla cultura, istruzione e formazione professionale alla Regione Lombardia.

Riformare la scuola media: perché? - di Enrico Maranzana

Il ministro Francesco Profumo, in concerto con la fondazione Agnelli, ha individuato nella scuola media il punto più debole del sistema scolastico e ha espresso la volontà di riformarla:  "Quelli transitori sono i momenti più difficili ai quali fino ad oggi la scuola ha dedicato poca attenzione e sui quali lavoreremo con impegno". 

Antonio Tabucchi - di Giovanni Ghiselli

Tabucchi nel suo libro più noto, Sostiene Pereira (Feltrinelli, 1994) ci insegna che l’intellettuale, lo scrittore, l’artista non possono sottrarsi all’impegno politico che è anche impegno morale. Roberto Faenza ne ha tratto un film con lo stesso titolo del romanzo, un bel film,  che Rai Tre ha riproposto pochi giorni fa, subito dopo la morte dello scrittore.

L’apprendimento attivo “evoluzionario”: l’arte di insegnare a pensare e a dialogare - di Damiano Mazzotti

Oggi vi presento “L’apprendimento attivo” di Jerome Liss, un saggio molto chiaro e sintetico sulle metodologie di insegnamento più appassionanti (www.armando.it, 2011). Il consulente didattico americano ha ottimizzato un sistema educativo dialettico che mira allo sviluppo della creatività e delle predisposizioni individuali degli studenti. E che impiega l’autorità degli insegnanti con modalità varie, alternative e più scientifiche.

Scuola a Napoli: 1.250.000 euro in affitto! - di Gennaro Capodanno

La Provincia di Napoli ha versato in affitto per un Liceo Statale al proprietario di una struttura privata un canone annuo di  ben 1.250.000 euro, che corrisponde al 30% della somma che la Provincia spende annualmente in fitti passivi per le scuole superiori poste nel Comune di Napoli

Il lavoro – di Giovanni Ghiselli

Forse è opportuno aggiungere ai tecnicismi a volte anche oscuri che girano ovunque a proposito del lavoro, di chi non lo trova, di chi lo perde, di chi è flessibile come una canna al vento, di chi, con termine orrendo, è “esodato”, qualche parola chiara sul significato culturale e umano dell’idea, e della parola bella, “lavoro”.