Passa ai contenuti principali

Concorso Dirigenti: consigli di studio - di Luigi Gaudio

I consigli di studio sono solamente due:
1) approfondire la conoscenza dei 5000 test come se fossero un libro da studiare a memoria
2) fare poi test a "manetta", cercando di tralasciare, con il passare dei giorni, quelli cui si risponde bene subito,  e rifare quelli più critici
Per il punto 2, consiglio il software di mininterno, che consente appunto di memorizzare i quesiti critici e di rifare poi solo quelli.
Per il punto 1, sto leggendo tutto il librone dei quiz.
A questo proposito, sto realizzando dei file audio con il mio studio ad alta voce.
Ho incominciato con l'area 1 (anche se forse sarebbe stato meglio per me cominciare con l'area 4).
Rendo disponibili, previo ricevimento di donazione di almeno 10 euro, tutti i quiz ministeriali per il concorso a dirigente scolastico - "Area 1 Unione Europea e Ordinamenti Scolastici" registrazione audio in mp3, anche in wma.
Fai una donazione di almeno 10 euro a luigi@gaudio.org potrai ricevere sulla tua casella di posta elettronica questo e i successivi file audio (spero di riuscire a realizzarli tutti entro la prova), e anche il librone con tutti i quiz (in formato elettronico, per non trovarti spiazzato il giorno dell'esame a sfogliarlo). Inserisci la tua email nella donazione e la causale: "concorso"
Per fare una donazione, collegati con paypal e digita la email luigi@gaudio.org, oppure clicca qui:
http://www.gaudio.org/
In questo modo potrai prepararti al concorso anche con il tuo lettore mp3/ipod/cellulare/autoradio.
Solo per farti capire: il file dell'area 1 e' di 400 Mbyte e 7 ore e un quarto di registrazione.

Commenti

  1. Scusa, ma cosa significa che "librone da sfogliare il giorno dell'esame?"
    Grazie

    RispondiElimina
  2. Mi riferisco al fatto che avremo tutti un fascicolone di 5700 quesiti, sul quale ricercare i nostri 100, il giorno della prova. Ti copio qui sotto testualmente il testo del comunicato stampa del mininstero al riguardo:

    Il Miur, per il concorso, ha adottato le stesse modalità e procedure già sperimentate negli ultimi anni in occasione dell’ultimo concorso alla Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, al Consiglio di Stato, alla Presidenza del Consiglio e all’ISTAT. L’organizzazione delle procedure, infatti, è stata affidata anche in questo caso a FORMEZ. La procedura selettiva RIPAM del FORMEZ, validata dalla commissione interministeriale e recentemente analizzata positivamente anche dalla Università Bocconi di Milano, prevede la stampa e la consegna ai candidati del volume in carta riciclata contenente tutti i test della banca dati. Tale procedura è la più economica perché il costo della stampa (circa 2€ a volume) è nettamente inferiore al costo necessario alla produzione di un fascicolo di 20 pagine, imbustato, sigillato e consegnato in numero pari al numero dei candidati in ciascuna sede di esame.

    RispondiElimina
  3. continuo a non capire!cosa significa "cercare i nostri'?il candidato ne seleziona 100, scegliendo quelli che piu' gli aggradano? o sono in qualche modo riconoscibili? ho letto anch'io la nota del ministero e mi pare sibillina. Ma molto! come gli erroracci di ogni genere presenti nei quiz, dall'italiano all'inglese, dai contenuti alle risposte.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Un quiz al giorno per il Concorso Dirigenti Scolastici 2015

Da oggi fino alla prova preselettiva sulla seguente pagina facebook un quiz al giorno per il Concorso Dirigenti Scolastici 2015 (bando previsto entro fine marzo, secondo il decreto Milleproroghe), ogni giorno alle ore 9.  La soluzione verrà pubblicata almeno un giorno dopo. https://www.facebook.com/nuovoconcorsodirigentiscolastici

Elogio di Galileo dall' Adone di Marino - di Carlo Zacco

Marino - Adone Canto X - ottave 42-37 Elogio di Galileo
42 Tempo verrà che senza impedimento queste sue note ancor fien note e chiare, mercé d'un ammirabile stromento per cui ciò ch'è lontan vicino appare e, con un occhio chiuso e l'altro intento specolando ciascun l'orbe lunare, scorciar potrà lunghissimi intervalli per un picciol cannone e duo cristalli. - Impedimento: ostacolo;  - note: caratteristiche;   note: conosciute e comprensibili: paronomasia;    mercé: grazie a;    - intento: attento;  - specolando: osservando;  - scorciar: abbreviare; 43 Del telescopio, a questa etate ignoto, per te fia, Galileo, l'opra composta, l'opra ch'al senso altrui, benché remoto, fatto molto maggior l'oggetto accosta. Tu, solo osservator d'ogni suo moto e di qualunque ha in lei parte nascosta, potrai, senza che vel nulla ne chiuda, novello Endimion, mirarla ignuda. - per te: per opera tua;  - fia l’opra comp…

Sciatteria nelle nomine delle commissioni esami di stato - di Paolo Marsich

Per dare un’idea della serietà con cui i burocrati del Ministero dell’Istruzione gestiscono l’Esame di Stato (ex Maturità), basterebbe considerare questi esempi di come sono state composte le commissioni: a esaminare in Storia studenti di indirizzi liceali e tecnici in cui la materia viene insegnata dal docente di Italiano (classe di concorso A050), sono stati mandati docenti di Italiano e Latino (classe A051) che, per quanto in possesso di abilitazione anche all’insegnamento di Storia, ottenuta magari trent’anni fa, Storia al triennio non l’hanno mai insegnata; viceversa a esaminare in Italiano e Latino studenti del Liceo Scientifico sono stati mandati insegnanti privi di abilitazione in Latino (classe A050). E ancora, a esaminare in Letteratura italiana studenti dei licei classici sono stati mandati insegnanti di Greco e Latino (classe A052) che, per quanto in possesso di abilitazione anche in Italiano, ottenuta anche questa magari trent’anni fa, Letteratura italiana al triennio no…