Passa ai contenuti principali

Post

6° Convegno CONVIVERE CON AUSCHWITZ - martedì 22 gennaio 2019 - iniziativa istituzionale dell’Università degli Studi di Trieste nell’ambito della “Settimana della Memoria”

6° Convegno dell'Università degli Studi di Trieste,"Convivere con Auschwitz",martedì 22 gennaio 2019,con inizio alle ore 14.00, presso l'Aula Magna di via Filzi 14.

Convivere con Auschwitz, sesto convegno tematico in cui l'Università di Trieste incrementa le convergenze interdisciplinari in un rapporto di analisi e attualizzazione scientifica, esplorando ulteriori temi riguardanti le memorie dell'Olocausto e della Deportazione.
Le sorelline Bucci assieme al cuginetto Sergio Devastando il corso della Storia, il nazifascismo ha perpetrato anche a Trieste aberranti crimini contro l'umanità,
Post recenti

Filastrocca delle stagioni - di Marzia Cabano

Filastrocca delle stagioni
tante giacche con i bottoni,
per l'inverno sono bianchi
come grandi fiocchi stanchi,
in primavera sono arancioni
come fiori sui balconi,
sui golfini per l'estate,
sono azzurri come fate,
son celesti come il mare
come perle  molto rare.
quando alfin la nebbia scende,
il bottone è li' che pende.....
Marzia Cabano

Inverno - filastrocca di Marzia Cabano

Quanto freddo,neve,ghiaccio! Ad uscire come faccio? Qui ci vuole un bel maglione ed un berretto "morbidone", poi i guanti ed il cappotto e cosi' , come un fagotto, posso uscire ad affrontare la stagion che fa gelare il laghetto ed il boschetto,, il cortile e il giardinetto, l'alberello a me piu' caro che fa un frutto molto raro che si chiama  proprio INVERNO... Non ci credi? Ho il disegno sul quaderno!
Marzia 

Motivazione del nuovo Premio a Marta Cuscunà balzata alla ribalta con E' bello vivere liberi ! - tratto dalla vicenda umana e storica di Ondina Peteani

Motivazione del nuovo Premio a Marta Cuscunà balzata alla ribalta con E' bello vivere liberi ! - tratto dalla vicenda umana e storica di Ondina Peteani, prima staffetta partigiana d'Italia, Deportata Auschwitz 81672


Antonino Pirillo

Antonino PirilloTante emozioni oggi alle premiazioni Anct 2018... W Marta Cuscunà!!! Centrale FIES art work space


Natale ancora - di Laura Alberico

Cadere nel già detto e' facile, il colore del Natale sparge sempre idee di cambiamento, promesse di nuovi orizzonti, la metamorfosi lenta che trasforma oggetti e persone in essenza pura di sentimenti ed emozioni. Ancora Natale per non sentire il peso degli anni, della solitudine, del dolore, il riscatto di un tempo ingrato che dipinge tristezza e nostalgia nella grigia vita di tutti i giorni. C'è sempre un Natale da desiderare e da inventare, lo spazio di un tempo breve in cui tutto è possibile, favole che tornano con insistenza a dare forma e concretezza al presente, al passato e al futuro. Il Natale sorprende, incanta, nell'attesa che tutto comprende e restituisce. Natale ancora per scoprire il volto di immagini sbiadite e dimenticate, la' dove colori e odori e sapori affiorano nella rete dei ricordi, la ricerca del tempo perduto che chiede di essere ascoltato. Per questo Natale e per tanti altri ancora perché  la favola della vita  ritorna sempre a splendere di ver…

Ministro Bussetti, i problemi della scuola sono ben altri! - di Gennaro Capodanno

Il ministro dell'istruzione Bussetti, rispolverano un tema non nuovo, visto che è stato trattato anche da alcuni suoi predecessori, occupandosi di una questione che, in verità, compete esclusivamente alle scuole e, segnatamente, alla garantita autonomia didattica dei singoli docenti, ha annunciato l'invio di una circolare finalizzata a limitare l'assegnazione di compiti agli studenti per le vacanze natalizie. Al riguardo si è aperto un dibattito che rischia di distogliere l'attenzione dai gravi problemi che continuano ad affliggere la scuola italiana e che attendono immediate e concrete iniziative dello stesso ministro. Come, per citarne solo alcuni, la necessità di reperire maggiori risorse economiche, nella legge di bilancio in discussione in Parlamento, anche per poter consentire adeguati incrementi salariali al personale scolastico, o l'importanza di potenziare il monte ore minimo da destinare ai  “percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento”, …

Tracce prova scritta concorso dirigenti scolastici 13 dicembre 2018

I quesiti per sardegna e ricorrenti 13 dicembre 2018 erano i seguenti (il cappello introduttivo era identico).
Il candidato evidenzi, in relazione al quadro normativo di riferimento ed alle responsabilità dirigenziali, le principali azioni del dirigente scolastico nella situazione e nel contesto professionale di seguito descritti:
1 promozione flessibilità spazi e tempi innovazione e sperimentazione;
2 organizzazione esame di stato conclusivo del  primo ciclo,
azioni didattiche in vista dell'esame;
3 monitoraggio e rendicontazione progetti del PTOF;
4 procedure per adesione a rete di scuola nazionale per la valorizzazione del patrimonio artistico e ambientale del territorio;
5 gestione di conflitti tra docenti in sede di scrutinio intermedio o finale.

In lingua inglese sono stati proposti 10 quiz a risposta chiusa (4 opzioni di risposta) su due testi piuttosto lunghi riguardanti i seguenti argomenti:
1) competenze di cittadinanza riferite all' educazione interculturale, prati…